Webagency Bari | Realizzazione siti internet Bari


LA POSTA CERTIFICATA DIVENTA OBBLIGATORIA.

LA POSTA CERTIFICATA DIVENTA OBBLIGATORIA

L'articolo 16, comma 6 del Decreto Legge 29 novembre 2008, n. 185 "Misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale" (GU n. 280 del 29/11/2008 Suppl. Ordinario n. 263), in vigore dal 29 novembre scorso, prevede che "Le imprese costituite in forma societaria sono tenute a indicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata nella domanda di iscrizione al registro delle imprese.

Entro tre anni dalla data di entrata in vigore della presente legge tutte le imprese, gia' costituite in forma societaria alla medesima data di entrata in vigore, comunicano al registro delle imprese l'indirizzo di posta elettronica certificata. L'iscrizione dell'indirizzo di posta elettronica certificata nel registro delle imprese e le sue successive eventuali variazioni sono esenti dall'imposta di bollo e dai diritti di segreteria".

Alla luce di tale disposizione nelle domande di iscrizione al Registro delle Imprese di atti rogati dal 29 novembre 2008 (modello S1), dovrà essere indicato un indirizzo di Posta Elettronica Certificata.

I servizi di PEC sono erogati dagli operatori di mercato abilitati dal Centro per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA).

Autore / Fonte:

Magazine

Richiedi informazioni

I campi contrassegnati da * sono obbligatori
INFORMATIVA SULLA PRIVACY 196/03
Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.
Ultimi siti realizzati